Adidas ha realizzato delle scarpe usando la spazzatura dell’oceano e le reti illegali dei bracconieri

Adidas ha collaborato con un’organizzazione ambientalista ad approccio creativo e multidisciplinare che si chiama “Parley For The Oceans” al fine di creare un nuovo prototipo di scarpa da ginnastica realizzato quasi interamente con i rifiuti di plastica e le reti da pesca abbandonate, ripescati dal mare.

Le reti da pesca contribuiscono notevolmente all’inquinamento marino ma il dato positivo consiste nel fatto che, almeno in parte, le reti si possono riutilizzare per creare queste speciali fibre riciclate. Sea Shepherds, un’organizzazione ambientalista attivista, ha ripescato ben 72 km di una particolare rete da pesca illegale che imprigiona i pesci per le branchie, dopo un inseguimento voluto dall’Interpol al largo della costa dell’Africa Occidentale per 110 giorni. Quando la barca dei bracconieri è affondata, gli attivisti hanno salvato anche loro!

La parte superiore delle scarpe verrà creata con plastica riciclata e le nuove fibre ricavate dalle reti, mentre per la base verranno usati materiali ecosostenibili.

Adidas in passato era stata accusata da Greenpeace di inquinamento ambientale e questa scelta rappresenta per l’azienda un primo fiducioso passo nella giusta direzione. In ogni caso, sia che queste scarpe verranno prodotte o meno, hanno sicuramente aperto la strada all’utilizzo di queste fibre riciclate a partire dal 2016.

Le nuove scarpe ecosostenibili di Adidas sono realizzate con la spazzatura e le reti da pesca recuperate dall’oceano

1recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-6

Le reti da pesca abbandonate inquinano l’oceano e danneggiano gravemente la vita marina

2recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-4

Alcune di queste reti sono state confiscate ai bracconieri dagli attivisti ambientali dell’organizzazione “Sea Shepeherd”.

3recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-1

I bracconieri sono stati inseguiti per 110 giorni e sono stati recuperati ben 72 km di reti illegali.

4recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-3

Le reti e la spazzatura dell’oceano vengono trasformati in particolari fibre che possono essere usate per vari tipi di indumenti.

5recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-5

Adidas ha in programma di usare queste fibre nei suoi prodotti a partire dal 2016.

6recycled-fish-net-ocean-trash-sneakers-adidas-2

Categoria: / Tag: , ,
Visto su: www.boredpanda.com

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?