Basso impatto ambientale e stile minimalista per un rifugio immerso nella campagna della Nuova Zelanda

Back Country House dell’architetto David Maurice è una casa in stile rustico, perfettamente integrata nel paesaggio rurale della Nuova Zelanda.

L’architetto, direttore dell’Architectural Design Studio di Auckland, ha progettato la casa per la propria famiglia.

Situata a Puhoi, a 40 minuti a nord di Auckland, la residenza è una reinterpretazione delle capanne di campagna della Nuova Zelanda: semplici rifugi immersi nella natura, che offrono riparo dal maltempo.

Strutturata su due piani, la casa di campagna dallo stile rustico, lineare e  minimalista, evoca un senso di tranquillità e armonia con il paesaggio ed il silenzio circostanti.

Al piano terra, il soggiorno, la cucina e la sala pranzo si fondono insieme in un unico ambiente.

Le pareti si aprono su vetrate con vista mozzafiato. Un camino esterno assicura che la veranda possa essere utilizzata tutto l’anno; due vasche da bagno interrate permettono di rilassarsi all’aperto, circondati dalla natura selvaggia.

L’accogliente camera da letto principale si trova sotto il tetto inclinato.

L’edificio è stato realizzato con materiali naturali locali, in prevalenza con legno di macrocarpa.

L’esterno, in ferro zincato ondulato, aumenta la resistenza della struttura.

L’isolamento termico delle pareti migliora l’efficienza energetica, minimizzando le immissioni inquinanti nell’atmosfera e riducendo al minimo l’impatto ambientale.

Categoria: / Tag: , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?