Una natura incantevole prende vita dagli incredibili disegni “a puntini” di Nicholas Baker

Maestro nell’arte del puntinismo, Nicholas Baker crea delle opere meravigliose semplicemente utilizzando penne e pennarellini neri.

Questo ragazzo vive a Salt Lake City, la capitale dello Utah, una moderna città circondata da una natura spettacolare. Quindi, Nicholas non poteva che appassionarsi ai meravigliosi mondi animale e vegetale che da sempre avvolgono la sua esistenza.

E tutto ciò emerge nei disegni che il giovane crea con un entusiasmo ed una pazienza illimitati: per dare vita al primo piano di un bellissimo elefante (che naturalmente vive in ambienti molto più caldi rispetto alla terra natia del nostro artista), Baker ha impiegato circa 160 ore, sfruttando al massimo il proprio talento e dotandosi di una calma tale da fare invidia ai più pacifici maestri zen.

Riuscire a riportare tanti dettagli in un solo soggetto, servendosi solamente di un colore e di una tecnica così particolare, è davvero pazzesco.

Ma oltre che ad un talento innato, senza dubbio, è anche frutto di anni e anni di studio e di innumerevoli prove, figli di una dedizione unica.

Boschi, fiumi, montagne, prati, onde ed ogni aspetto incantevole di una natura multiforme, ma sempre affascinante, prendono vita con una grazia ed una precisione che sono una delizia per gli occhi.

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?