Le nuove Barbie della Mattel celebrano le donne straordinarie che hanno fatto storia

Con un sondaggio online del 2018 commissionato da Mattel, la società di ricerche di mercato OnePoll ha intervistato 8mila mamme statunitensi di bambine da 0 a 10 anni per capire meglio di cosa ha bisogno la società attuale. L’86% delle madri si è mostrata preoccupata per il tipo di modelli cui sono esposte le figlie.

L’azienda produttrice dell’iconica bambola ha così creato Inspiring Women: 17 Barbie, presto lanciate sul mercato, che rappresentano e rendono omaggio a donne che hanno dato il loro contributo alla società.

“Le ragazze – ha dichiarato Lisa McKnight, vicepresidente senior e direttore generale di Barbie – sono sempre state in grado di interpretare ruoli e carriere diverse con Barbie e siamo entusiasti di far luce su modelli di ruolo reali per ricordare loro che possono essere qualsiasi cosa”.

Al momento, le Barbie della nuova collezione mostrate dalla Mattel sono tre, Amelia Earhart, la prima donna ad avere sorvolato l’Oceano Atlantico, la celebre artista Frida Kahlo e Katherine Johnson, matematico della NASA, che ha infranto le barriere di razza e di genere.

Con le nuove Barbie, Mattel invita le ragazze “ad esplorare il proprio potenziale illimitato attraverso le incredibili donne che hanno contribuito a spianare la strada per loro”.

Inspiring Women amplierà la serie già esistente di Barbie Shero, dedicata a campionesse sportive, imprenditrici, ambientaliste, registe dei nostri giorni.

Frida Kahlo, artista, attivista e icona femminista messicana. Frida è simbolo di forza, originalità e passione incrollabile.

Amelia Earhart ha sfidato le convenzioni dei tempi, diventando la prima aviatrice a volare attraverso l’Oceano Atlantico.

Martyna Wojciechowska è una giornalista polacca, esploratrice, viaggiatore, scrittrice, produttrice, regista e combattente per l’emancipazione femminile in tutto il mondo.

Hélène Darroze, chef francese di fama mondiale, ha tre ristoranti e due stelle Michelin.

Ashley Graham è una modella curvy americana (lei preferisce l’espressione plus size), famosa per aver infranto gli stereotipi e gli standard stabiliti dall’industria della moda.

Patty Jenkins è una scrittrice e regista americana. E’ la prima donna della storia del cinema ad aver diretto un film con un budget superiore a 100 milioni di dollari, Wonder Woman, della Warner Bros.

Katherine Johnson è stata una pioniera afro-americana in matematica, superando le barriere di razza e genere. A metà degli anni ’50, si unì a un gruppo di donne assunte dalla NASA. Katherine ha calcolato la traiettoria del primo volo con equipaggio americano nello spazio.

Yuan Yuan Tan è considerata la “più grande ballerina cinese di tutti i tempi”. Tan è la prima ballerina del Balletto di San Francisco.

Sara Gama è una calciatrice italiana.

Ha iniziato a giocare a calcio all’età di sette anni. Dopo aver giocato in diverse squadre tra cui, Tavagnacco, Chiasiellis, Pali Blues, Brescia e Paris Saint-Germain, è difensore della Juventus, di cui è capitano, e della nazionale italiana. Sara è anche membro del Consiglio federale e presidente della Commissione per lo sviluppo del calcio femminile.

Leyla Piedayesh è nata a Teheran, in Iran ed è la fondatrice del marchio di moda lala Berlin, in Germania.

Ibtihaj Muhammad  è una campionessa di scherma americana.

Bindi Irwin, ambientalista ed attrice pluripremiata australiana.

Xiaotong Guan è un’attrice e filantropa cinese.

Ha recitato per la prima volta all’età di quattro anni nel film Nuan. Dal 2017, Guan  è ambasciatrice della “Giornata mondiale della vita”, una campagna congiunta del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, del Fondo internazionale per il benessere degli animali e di Nature Conservancy.

Chloe Kim, campionessa di snowboard in America.

All’età di 17 anni, Kim è la donna più giovane ad avere vinto una medaglia d’oro nello snowboard, alle olimpiadi invernali 2018.

Gabby Douglas ginnasta americana e prima afroamericana della storia a vincere l’evento individuale a tutto tondo ai Giochi del 2012 a Londra.

Ava Duvernay è regista, sceneggiatrice e produttrice americana.

Hui Ruoqi è una pallavolista cinese.

Ha vinto l’oro alle partite di Rio de Janeiro del 2016. Ruoqi ha anche vinto diverse medaglie mondiali tra cui, una medaglia d’argento ai Mondiali e una medaglia d’argento ai Campionati del Mondo, oltre a diversi premi individuali durante la sua carriera.

La campionessa di boxe, Nicola Adams OBE è la pugile femminile di maggior successo della Gran Bretagna ed è la prima donna ad aver vinto una medaglia d’oro nel pugilato.

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?