Un delizioso borgo medievale che è il “buen ritiro” di tanti artisti

Si chiama Calcata ed è un delizioso borgo in provincia di Viterbo, nel Lazio.

Presenta scorci caratteristici e tante attività di artigianato che hanno reso famosi i suoi abitanti.

A Calcata molti creativi hanno i loro studi: sono pittori, scultori, grafici, operatori culturali, musicisti, attori, che hanno trasformato abitazioni ed angoli del borgo in luoghi da fiaba.

calcata

Le tendenze e le ricerche sono diverse e sono presenti varie espressioni artistiche, da quelle figurative e quelle astratte, da opere realizzate con tecniche vicine alla natura e all’ambiente, alla fotografia e alla video-arte.

Tutto ciò fa di Calcata una “straordinaria anomalia”: un borgo medievale che contiene, in un piccolo e suggestivo spazio, un’altissima concentrazione di artisti.

Dal paese di Calcata è possibile percorrere a piedi o a cavallo dei percorsi naturalistici di rara bellezza all’interno della Valle Treja.

Calcata 2

Secondo le leggende a Calcata, nel 1527 fu catturato un lanzichenecco che aveva preso parte al sacco di Roma, e depredato il Sancta sanctorum di San Giovanni in Laterano. Imprigionato nel paese, avrebbe nascosto il reliquiario contenente il Santo prepuzio nella sua cella, dove sarebbe stato scoperto nel 1557. Da allora la chiesa iniziò a venerare la reliquia, concedendo ai pellegrini un’indulgenza di dieci anni.

A Calcata sono state girate le scene di molti film, a conferma del suo fascino che ha ispirato tanti registi.

Calcata 3 materiali-pietre-calcata(3)Calcata 4 Calcata 7

Dopo aver visto Civita di Bagnoregio ed il Sacro Bosco di Bomarzo, continua quindi il nostro viaggio in questa splendida regione.

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?