Un gruppo di dromedari corre sul deserto allagato: il video che li riprende è surreale

Il mese di novembre dell’anno 2018 è per la Penisola Arabica un periodo davvero difficile a livello climatico: violente piogge hanno causato non pochi disagi e provocato danni alla regione, in particolare a nord-ovest.

Diverse zone desertiche che caratterizzano questa vasta area geografica, soprattutto tra Arabia Saudita e Kuwait, sono state in parte sommerse da grandinate che hanno letteralmente imbiancato le tipiche distese sabbiose e in parte si sono incredibilmente allagate, trasformando gli scenari locali in paesaggi surreali, simili a bruni oceani dall’insolito fascino.

Su Internet è diventato virale un video in cui si vede correre sul filo di un apparente specchio d’acqua marrone un gruppo di dromedari, probabilmente increduli per la bizzarra situazione in cui si trovano a poggiare gli zoccoli.

Il suolo sabbioso locale non è solito ricevere massicce dosi di pioggia in un tempo tanto ridotto, quindi è normale che faccia fatica ad assorbire velocemente così tanta acqua: in questo modo essa viene incanalata in impetuosi fiumi di fango oppure finisce per ristagnare a lungo in superficie, creando questi spettacoli assurdi.

Categoria: , / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?