“El Capricho”: la visionaria creazione di Anton Gaudí realizzata nel nord della Spagna

I capolavori architettonici di Antoni Gaudí si trovano principalmente nella regione catalana della Spagna. Tuttavia, nel nord della nazione iberica è presente un’opera di questo brillante artista che non è nota al pubblico come dovrebbe.

Stiamo parlando di una costruzione realizzata tra il 1883 e il 1885 nella città cantabrica di Comillas, la Villa Quijano, ribattezzata in seguito “El Capricho” data la passione per la musica del committente dell’opera, tale Máximo Díaz de Quijano. In ambito musicale, infatti, il capriccio è un tipo di composizione delineato da notevole libertà di realizzazione.

Il fotografo David Cardelús ha recentemente immortalato questo gioiello architettonico in una serie di immagini davvero suggestive, capaci di mostrare al meglio l’estro visionario di un Gaudí ancora relativamente giovane, ma già dotato di innegabile talento.

Colori sgargianti, linee fuori dalla norma, forme estroverse, ogni elemento di questa folle costruzione viene messa in risalto con grande abilità dagli scatti di David, anch’egli dotato di grandi qualità artistiche come il nostro amato Gaudí.

Categoria: , / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?