La casa “invisibile” del Minnesota: con pareti a specchio e tetto trasparente, si mimetizza con la natura

Una casa che si integra in perfetta armonia con l’ambiente circostante è il progetto dello studio di architettura Coulson del Minnesota. Si chiama Disappear Retreat ed è una struttura “invisibile”  con pareti a specchio ed il tetto a shed, per un’illuminazione naturale. 

L’innovativa casa offre una vista spettacolare a 360 gradi sul paesaggio circostante e nasce per minimizzare “il nostro impatto vitale a zero energia, zero sprechi, zero acqua”.

Compatta, dal design essenziale, la casa dello studio americano non richiede alcun sistema di riscaldamento o raffreddamento attivo per produrre l’energia necessaria. L’acqua piovana viene raccolta dal tetto, filtrata, trattata e conservata in un serbatoio per l’uso potabile, consentendo a “Disappear Retreat” di essere collocata in qualunque luogo.

La parete esposta a sud è dotata di pannelli solari a film sottile in grado di assorbire l’ energia del sole e convertirla in calore.

“La nostra passione per l’ambiente non è solo tecnica- rivelano gli architetti di Coulson- ma si estende all’esperienza della natura, ispirazione essenziale nel nostro lavoro di progettazione e nella vita. Vogliamo vivere in armonia e con leggerezza con l’ambiente naturale circostante. Questo è l’obiettivo iniziale del progetto”.

Disappear Retreat, adatta ad ogni esigenza, è stata pensata come rifugio ideale, in cui potere lavorare in tranquillità, meditare o rilassarsi. 

L’innovativa casa sarà disponibile dal 2019.

Coulson ha immaginato una casa autosufficiente, in cui potere connettersi con la natura

La struttura interamente rivestita in vetro è rifinita con legno stagionato

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?