Una chiesa inglese del ‘700 trasformata in una dimora dotata di ogni comfort

In una delle cittadine più settentrionali dell’Inghilterra, nella parrocchia civile di Kyole in Northumberland, esiste una chiesa dedicata a San Nicola.

L’edificio sacro (St. Nicholas Church) è stato costruito nel 1792 sopra i resti di un’altra struttura religiosa, risalente agli inizi del XII secolo, e oggi si presenta esteriormente in modo impeccabile.

Dopo esser stata sconsacrata negli anni Ottanta e completamente abbandonata per oltre 20 anni, dal 2002 si è trasformata a tutti gli effetti in una classica abitazione.

Acquistata da una coppia dotata di un cospicuo patrimonio, la costruzione religiosa è stata rimodellata, diventando un vera e propria casa da sogno.

Due saloni, cinque camere da letto, due cucine, due bagni e un enorme open space caratterizzano questa spettacolare proprietà.

Vetrate, marmi, fonti battesimali, archi acuti ed ogive, si alternano tra stanze e angoli vari che hanno conservato tutta la loro sacralità, seppure in chiave paradossalmente più profana.

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?