Artista diventa tutt’uno con gli animali sostituendo un suo occhio con il loro

La fotografa ungherese Flora Borsi ha dato vita a “Animeyed“, il suo ultimo e interessante progetto che mostra immagini di animali sovrapposte ad autoritratti in modo che le due facce si sovrappongono e condividano un occhio comune.

L’effetto surreale dell’immagine è reso ancora più forte dall’uso di particolari colori e di effetti di scena per far sì che le due figure abbiano qualcosa in comune.

Flora non è una fotografa amatoriale; il suo lavoro è stato presentato alla Saatchi Gallery al Louvre ed in software commerciali come Adobe Photoshop CC.

“Voglio mostrare che gli animali sono unici e speciali, ogni singolo dettaglio è diverso ma in qualche modo siamo simili”

1animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-5

“Una volta ho provato a fare un selfie con il mio cane e i suoi occhi erano come i miei. Questa foto amatoriale ha dato vita alla serie Animeyed”

2animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-1

“Per ogni immagine dedico circa 15-20 ore di lavoro tra trucco, capelli, scatto, fotografia di ricerca e manipolazione. Il processo di ritocco dura circa 12 ore per ciascuna immagine”

3animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-6

“Dopo aver finito questa serie mi sono sentita di aver mostrato quanto gli animali siano unici e meravigliosi, esattamente come le persone”

4animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-46animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-2 5animal-eye-self-portraits-animeyed-flora-borsi-3

Categoria: / Tag: , , ,
Visto su: www.boredpanda.com

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?