“Pixel Buds” sono i nuovi auricolari Google capaci di tradurre immediatamente 40 lingue

Google ha realizzato un paio di auricolari ai limiti della fantascienza: da un lato, quando utilizzate come semplici cuffie audio, si usano semplicemente toccando la parte esterna dell’oggetto mentre sono già inserite nelle orecchie, dall’altro, sono in grado di tradurre 40 lingue in presa diretta.

Si chiamano Pixel Buds, sono wireless e dotati di un laccio che permette di servirsene come si vuole senza rischiare di perderli; questi auricolari sfruttano la già esistente ed efficacissima tecnologia di Google Translate.

Al momento per funzionare devono essere collegati al proprio smartphone. Traducono immediatamente ciò che viene detto nella propria lingua e quel che viene ascoltato nell’idioma altrui.

Il tutto funziona in modo semplice, fluido e con un minimo margine d’errore, per cui a breve questo sistema permetterà di diminuire ulteriormente la distanza tra le persone.

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?