“Giant Sequoia Skyscraper”, il futuristico grattacielo costruito all’interno di una sequoia gigante

eVolo, una famosa rivista specializzata in architettura e design, dal 2006 indice ogni anno la Skyscraper Competition, una gara in cui professionisti di tutto il mondo sono invitati a sbizzarrirsi nel creare progetti di grattacieli futuristici e fantasiosi, più o meno realizzabili.

Nell’anno in corso, tra le 444 idee ricevute, una di quelle che ha colpito maggiormente gli esaminatori è arrivata dalla Corea del Sud con il titolo di “Giant Sequoia Skyscraper”.

Si tratta di un grattacielo realizzato all’interno di una sequoia gigante non più in vita. L’intento è anche quello di armonizzare la natura con la tecnologia, di unire il mondo degli esseri umani con quello delle piante.

Attraverso un sistema moderno di costruzione, la foresta non verrebbe toccata, ma verrebbe sfruttata all’interno di un elemento che ormai ha terminato il proprio ciclo vitale. E trovandosi immersi in tale spettacolo “verde”, gli uomini sarebbero maggiormente propensi a integrarsi con il bosco che li circonda e con i suoi abitanti.

Categoria: / Tag: , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?