Hamamatsu Matsuri, il pittoresco festival degli aquiloni che fa sognare grandi e piccini

Ogni anno, presso la città giapponese di Hamamatsu, si tiene il celeberrimo festival degli aquiloni: una spettacolare festa per grandi e piccini, ricca di sfilate, costumi, cortei e, naturalmente, dei pittoreschi giocattoli volanti, da sempre capaci di affascinare le persone di tutto il mondo.

Inizialmente, gli aquiloni che prendevano parte al cosiddetto Hamamatsu Matsuri erano tutti a forma di carpa, un pesce tipico dell’iconografia nipponica, simbolo di fortuna, perseveranza e forza interiore.

Poi, col tempo, si è incominciato a far volare questi oggetti di carta o di stoffa con le forme e i colori più disparati, mentre i tradizionali koinobori (le vecchie carpe giganti, appunto) vengono esposti fuori dalle abitazioni.

L’Hamamatsu Festival si tiene sempre nel mese di maggio.

Attraverso le pittoresche cromie di aquiloni, abiti e carri si cerca di vivere attimi di gioiosa spensieratezza e di tenere lontani gli spiriti maligni.

Solitamente, il momento più  atteso arriva il 5 maggio, quando tutti i partecipanti si ritrovano a gareggiare per l’aquilone più bello e rappresentativo dell’evento.

Infine, è possibile prendere parte alla Goten Yatai, un rito propiziatorio per augurare il miglior futuro possibile a tutti i bimbi, costituito da un’emozionante parata di carri allegorici.

Categoria: , / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?