Un’enorme luna sta illuminando le più suggestive location del mondo con romanticismo

Una Luna in miniatura, di 7 metri, quindi piccola rispetto all’originale ma bella grande se vista da vicino, sta facendo il giro del mondo, impressionando gli spettatori di tutta la Terra.

Realizzata da un artista multidisciplinare, Luke Jerram, questo satellite “portatile” viene di volta in volta installato in location differenti, però sempre suggestive, dando vita ad un contesto spettacolare e decisamente romantico.

Ribattezzato Museum of the Moon, il progetto è già passato per la Cina, la Finlandia, gli Emirati Arabi e l’Australia, illuminando a modo suo cattedrali, festival, parchi, piazze, canali, sempre accompagnato dalle meravigliose musiche di Dan Jones.

Carl Milner

Leeds Living

La Luna di Luke è uguale a quella vera, fin nel più minimo dei dettagli, grazie ad un accurato lavoro che ha preso come modello un’immagine del satellite di circa 20 metri, posseduta dall’Astrogeology Science Center della NASA.

Gareth Jones

Neil James

Ogni centimetro della struttura di Jerram corrisponde a 5 km della Luna che ci segue da quasi 400.000 km e da ben 4,5 miliardi di anni.

Robert Sils

Neil James

Neil James

My-Moon

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?