Case strane nel mondo: l’avveniristica casa-container nel deserto della California

Una casa composta da container bianchi a forma di fiore che sboccia, sorgerà nell’arido Parco Nazionale “Joshua Tree”, a sud-est della California.

Il futuristico progetto Joshua Tree Residence è firmato Whitaker Studio ed è stato commissionato da un produttore cinematografico di Los Angeles, proprietario di un terreno di 36 ettari all’interno del parco californiano.

L’abitazione privata di 200 metri quadri sarà realizzata in modo tale da garantire la privacy al suo interno ed essere illuminata a giorno, tramite ampie vetrate per una vista spettacolare sul paesaggio circostante.

Tre camere da letto, una cucina, un soggiorno ed un bagno verranno arredati secondo uno stile minimalista, in cui il bianco, acceso da alcuni elementi di design dai colori vivaci, sarà la tonalità predominante. La zona giorno si troverà al centro della struttura, collegata ad un cortile interno.

All’esterno, un impianto fotovoltaico, installato sul tetto del posto auto, fornirà l’energia necessaria al Joshua Tree Residence.

Il progetto sarà completato nel 2018.

Categoria: , / Tag: , , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?