La pittoresca moda delle popolazioni indigene in Etiopia

Nella Valle dell’Omo, situata nella zona meridionale della nazione etiope, vivono delle popolazioni indigene (quella dei Surma e quella dei Mursi) che sono solite creare maschere e abbigliamenti da cerimonia fortemente caratteristici e pittoreschi.

Il tutto semplicemente raccogliendo elementi minerali, vegetali e animali presenti nella natura circostante e riadattandoli in modo artistico e davvero molto creativo.

_moda-indigena-etiope__001

Oltre ad avere un forte impatto visivo, questo affascinante e personale modo di agghindarsi ha un notevole valore simbolico.

Coprirsi di materiali derivati dalla flora e dalla fauna del mondo abitato in maniera così armoniosa e vivace significa manifestare apertamente un equilibrio e un amore sconfinato per l’universo (spirituale e fisico) che si vive ogni giorno.

_moda-indigena-etiope__007

Inoltre, questo modo di vestire così genuino nella sua estrosità vuole rappresentare e invocare continuamente un rapporto di pace tra l’uomo, gli animali, i minerali e le piante, nonostante le diversità e le difficoltà di ciascun elemento.

_moda-indigena-etiope__002

Dobbiamo la testimonianza visiva di queste splendide persone e della loro fantastica moda al fotografo tedesco Hans Silvester, che ha condiviso a lungo la vita e le tradizioni di questi popoli per poterli poi ritrarre e mostrare al suo pubblico in modo dignitoso e onorevole.

_moda-indigena-etiope__006 _moda-indigena-etiope__005 _moda-indigena-etiope__004 _moda-indigena-etiope__003 _moda-indigena-etiope_ _moda-indigena-etiope__008

Se vi sono piaciute le immagini di questo articolo pote acquistare i libri fotografici di Hans Silvester anche su Amazon.

Categoria: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?