Mundal: l’incantevole cittadina norvegese “abitata” da molti più libri che persone

In Norvegia c’è una cittadina molto graziosa, Mundal, famosa per possedere un’insolita caratteristica: ci sono molti più libri che persone e le proporzioni sono impressionanti.

Non solo, ma c’è un mercato di libri usati con numeri da record.

Gli abitanti di questo incantevole paesino, circondato dalla natura e fino alla metà degli anni 90 raggiungibile solamente via nave, sono 280, mentre i volumi sparsi tra le vie sono più di 150mila.

I diversi tomi si possono trovare ovunque, in scaffali abbandonati, nei negozi di alimentari, negli uffici postali, nell’area portuale, ma soprattutto sono le numerose mini-librerie poste lungo le strade o di fronte a scorci naturali mozzafiato (spesso accompagnati da panchine pronti a sorreggere appassionati lettori), a colpire l’occhio di chi si aggira per Mundal.

Si tratta di uno dei centri abitati più isolati del pianeta e, forse, proprio per questo i suoi abitanti hanno trovato nei libri un modo per viaggiare e incontrare più persone possibili.

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?