Murales 3D: linee geometriche ed effetti ottici spettacolari ravvivano i palazzi di tutto il mondo

Dall’ormai lontano 1985, l’artista David Louf, meglio noto come Mr. June, dà sfogo al proprio estro inventando murales colorati e, spesso, tridimensionali in grado di vivacizzare gli ambienti urbani più disparati.

Così, nel tempo, in giro per il mondo egli ha lasciato traccia del proprio operato rivitalizzando palazzi abbastanza anonimi, trasformandoli in brillanti costruzioni che sembrano dotate di suggestive profondità e protuberanze che in realtà non esistono.

Forme geometriche, linee spezzate, spazi improvvisati si alternano e si incastrano dando vita ad effetti ottici assolutamente geniali, amplificando una limitata superficie piana e attraverso un particolare gioco di vuoti sembrano estendere pure i contesti cittadini in cui sorgono.

Dagli USA alla Finlandia, dalla Germania all’Olanda, sono diverse le nazioni che possono godere di queste meravigliose opere di street art.

Info:  Instagram

Categoria: / Tag: , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?