Peak Walk: il primo ponte sospeso in grado di collegare due vette a circa 3.000 m d’altezza

Sul Glacier 3000 è stato costruito il primo ponte sospeso del mondo che collega tra loro due vette, entrambe appartenenti alle Alpi Svizzere.

Realizzato nel 2014 e denominato “Peak Walk”, il ponte si trova nel cantone di Vaud, sul massiccio Diablerets, ed unisce il punto panoramico del ghiacciaio alla cima dello Scex Rouge (2971 m).

Con un camminamento lungo 107 metri e largo 80 centimetri, questa attrazione turistica permette di passeggiare nel vuoto tra le nuvole, di muoversi a circa 3.000 metri d’altezza di fronte ad un panorama mozzafiato, di provare emozioni uniche e irripetibili.

Vedere le Alpi da questa postazione è incredibile: ammirare il Cervino, il massiccio del Monte Bianco, la Jungfrau, mentre si cammina sospesi ad una tale altitudine è sicuramente un’occasione unica per vivere un sogno terribilmente vertiginoso.

Per chi visita il Glacier 3000, il “Peak Walk” è gratuito e, tempo permettendo, sempre aperto.

Immagini: Glacier3000.ch

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?