I migliori fotografi del mondo riuniti per salvare la natura selvaggia in un progetto straordinario

Photographers against wildlife crime è il nome di un progetto internazionale che riunisce alcuni tra i migliori fotografi del mondo, specializzati nel ritrarre la natura selvaggia e le sue innumerevoli meraviglie.

L’intento, in questo caso, è quello di far conoscere a tutti quante atrocità vengano compiute a loro insaputa (o quasi) e, quindi, di spingere governi e civili ad agire nel modo più veloce ed efficace possibile.

L’idea è quella di raccogliere in un libro le foto più toccanti ed eloquenti sull’argomento, realizzarlo anche in lingua cinese per arrivare fino alle persone presenti in una nazione dove questi problemi sono assai diffusi, mettere insieme fondi sufficienti per operare in maniera significativa laddove sia possibile e più necessario.

Vedremo immagini sicuramente crudeli e dolci insieme, che mostreranno animali torturati ed esemplari salvati con amore dalle difficoltà, zanne di elefante sequestrate e bruciate in roghi purificatori, foreste decimate e poi rigenerate per far rinascere ovunque la vita.

Categoria: / Tag: , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?