Un uomo di 77 anni dipinge utilizzando Excel al posto dei pennelli

L’artista giapponese Tatsuo Horiuchi è un pittore di 77 anni che per disegnare usa uno strumento molto particolare: nessun colore a tempera o ad olio, nessun pennello o pennarello, ma semplicemente un programma del computer che normalmente non serve certo a “dipingere”.

Non stiamo parlando neppure di Microsoft Paint, bensì di Microsoft Excel, solitamente utilizzato per effettuare calcoli complessi.

Guardare le opere di Tatsuo e pensare che sono state create con una tastiera, un mouse e un sistema per scrivere lettere e numeri lascia a bocca aperta.

Scegliendo come soggetti elementi tipici della campagna nipponica, Horiuci è in grado di rappresentare flora, fauna e panorami tradizionali del Paese del Sol Levante.

Great Big Story ha recentemente realizzato un servizio che mostra la vita e l’arte del nostro 77enne giapponese, sottolineandone lo spirito e la creatività.

Categoria: / Tag:

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?