Una balena di plastica alta 12 metri sorprende i passanti della graziosa Bruges

Uno studio di design e architettura di Brooklyn (USA), lo StudioKCA, ha realizzato una scultura immensa e dal profondo significato: Skyscraper.

Ritrae una balena, costruita interamente in plastica, che salta fuori dalle acque di Bruges (Belgio).

Il cetaceo è stato assemblato raccogliendo 5 tonnellate di materiali plastici dall’Oceano Pacifico e da quello Atlantico.

L’opera, alta quasi 12 metri, vuole colpire gli spettatori della Bruges Triennial 2018 e portarli a riflettere su quanto l’uomo stia invadendo i mari di tutto il pianeta con i propri rifiuti, mentre una politica più attenta svolta dalle singole nazioni ed un modus vivendi ancora più attento portato avanti dagli stessi cittadini potrebbero risolvere gran parte del problema e lasciare le acque della Terra in una condizione migliore.

Il team che ha costruito l’imponente creatura è guidato da Jason Klimoski e Lesley Chang e, in collaborazione con Hawaii Wildlife Fund, si adopera per ripulire le spiagge che più lo necessitano, con grande passione.

 

Categoria: / Tag: , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?