Un addetto di gru fotografa Shanghai da 610 metri d’altezza. 20 scatti mozzafiato

La Shanghai Tower con i suoi 632 metri totali è il secondo edificio più alto del mondo, dopo la Burj Khalifa Tower di Dubai.

I piani compresi tra l’84 e il 110 sono destinati al Jin Jiang Hotel, uno degli alberghi più elevati del pianeta.

La struttura fa parte di un progetto che vede sorgere in Pudong altre due moderne e vertiginose torri, la Jin Mao e quella del World Financial Center.

Durante la costruzione, un addetto di gru della Shangai Tower, Wei Gensheng, incaricato a lavorare ai vertici del cantiere, ha iniziato a scattare fotografie dall’alto della sua postazione: non si può dire che l’effetto creato dai suoi incantevoli scatti non sia da brividi.

Realizzate da una quota di ben 610 metri, le immagini di Wen sono spettacolari e non adatte a chi soffre di vertigini.

Gensheng è diventato l’addetto di gru più famoso della Terra e, tra l’altro, grazie alle sue fotografie pazzesche è riuscito ad arrivare secondo al concorso “Shanghai City Photography Competition“.

Categoria: / Tag: , , ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?