Goat Tower: le costruzioni che permettono alle capre di non rinunciare ai brividi dell’altezza

Le capre sono animali graziosi, ma dall’animo selvatico: per quanto sia possibile allevarne diversi esemplari, non perdono mai il loro spirito temerario.

Basta vedere come si muovono quando si trovano in natura. Sono capaci di arrampicarsi ovunque, sugli alberi o sulle montagne, e riescono a restare in equilibrio laddove non sembrano esserci appigli di alcun genere. Non a caso avevamo già dedicato a loro un bell’articolo in cui sembra davvero che per loro il concetto di gravità sia completamente differente rispetto al nostro.

Nonostante la loro indole, questi simpatici animali sono stati addomesticati da tempo immemore. Possiamo quindi immaginare quanto soffrano a restare confinati all’interno di piccoli spazi pianeggianti. Tuttavia, diversi allevatori hanno escogitato un sistema per permetter loro di trovare una casetta artificiale all’altezza delle capacità atletiche che possiedono!

Si chiamano “Goat Tower” e sono delle torri realizzate per ospitarle in una maniera più consona alle loro caratteristiche.

Possono giocare con l’altezza e con le vertigini create da un percorso che sale discretamente in alto, senza barriere di protezione.

Tali costruzioni sono ormai presenti ovunque, in numerose campagne sparse un po’ in tutto il mondo. Ce ne sono testimonianze anche in Portogallo fin dal XVIII secolo.

Magari ne esistono pure in Islanda e potreste scoprirle voi stessi tra alture selvagge grazie alla splendida opportunità offerta da Incredibilia: quella di diventare veri fotoreporter d’avventura!

Non sarà certo come trovarsi in alta montagna sul precipizio di un tremendo strapiombo, ma crediamo si tratti comunque di un buon compromesso.

Immagini: Pinterest

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?