Il vombato è uno dei più adorabili marsupiali australiani ed è l’unico a far la cacca a cubetti

Un marsupiale di origine australiana appartiene alla famiglia dei Vombatidi e prende il nome dal termine aborigeno “wombat”: stiamo parlando del vombato ed è uno degli animali più adorabili del pianeta.

A differenza dei suoi simili dotati di marsupio, questo particolare esemplare è provvisto di una sacca che pende verso il basso e non verso l’alto come spesso accade.

Inoltre, esso è solito scavare con gli artigli e con i denti un sistema di tunnel sotterranei dai meccanismi complessi ed efficienti (e proprio per sfruttare al meglio queste peculiari vie senza danneggiare i piccoli, molto probabilmente si ritrovano il marsupio nella suddetta posizione).

Non è facile imbattersi nel vombato, ma non è difficile accorgersi eventualmente del suo passaggio, dato che lascia una traccia più unica che rara: escrementi a forma cubica.

Sembra che tale conformazioni delle feci sia da attribuire alla necessità di marcare al meglio il territorio, evitando che rotolino via per i motivi più disparati.

Pur assomigliando ai roditori, queste tenere creature non hanno nulla a che fare con essi. I vombati sono erbivori ed hanno uno dei metabolismi più lenti del mondo naturale.

Sono esserini socievoli e assai poco aggressivi, tuttavia è sempre meglio non farli arrabbiare, visto che hanno dei dentini belli aguzzi.

Immagini (dove non diversamente segnalato): Animalia Life

Categoria: / Tag: ,

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi?